Forum per discussioni generali e "out of topic" di vario genere

Tecnologia: fino a che punto possiamo considerarla sempre cosa buona per i piccoli?

 
Picture of VEGNI MARTA
Tecnologia: fino a che punto possiamo considerarla sempre cosa buona per i piccoli?
by VEGNI MARTA - Friday, 11 November 2016, 7:07 PM
 

Ciao a tutti, 


Curiosando su Facebook in un momento di pausa ho trovato questo articolo interessante per noi future maestre e un domani futuri genitori. Ho letto l'articolo interessata. Una volta arrivata alla fine mi sono chiesta: << Ma io da quale parte sto?>>. Concordo al 100% con un punto dell'articolo nel quale si afferma che i bambini hanno bisogno di sperimentare con le loro mani, corpo e sensi il mondo che li circonda e non di farlo attraversi una tavoletta priva di vita. Allo stesso tempo mi dico, in parte grazie anche a questo laboratorio, che la tecnologia per molti aspetti creare cose molto stimolanti ( del resto è opera del cervello umano non poteva essere altrimenti). Per cui dove si trova la giusta via di mezzo? Se usiamo la tecnologia a scuola fin dall'infanzia il bambino si abituerà ad essa e sarà portato a ricercarela e ne diventerà dipendente?  Allora è uno sbaglio? Oppure facciamo la cosa giusta avvicinando i bambini fin da piccoli a questo mondo? La risposta più logica sarebbe: < <  la via di mezzo>>, ma guardandomi intorno, per la strada, a scuola, a lavoro, quello che ho visto sono esempi di estremi in un verso e nell'altro. 

Vi lascio con questa domanda, alla quale io, sinceramente, non ho trovato risposta.

http://bit.ly/2dt8Pzw