Forum su argomenti che possono servire per l'esame

Verso i frattali con LibreLogo...

Verso i frattali con LibreLogo...

by VELOCE MARTA -
Number of replies: 8

Buonasera a tutti!

Ho riflettuto sulla figura dei quadrati concentrici proposta dal professore e mi sono venute alcune idee sul "perché" e sul "come" della sua costruzione.

Sono solo ipotesi... accompagnate da qualche dubbio. Alla fine del mio ragionamento, la generalizzazione massima sembra infatti farlo cadere...;(


Condivido con voi questo pezzo del mio diario sul percorso, così che magari possiamo confrontarci;)



In reply to VELOCE MARTA

Re: Verso i frattali con LibreLogo...

by CARLI GIOVANNI -

Sul tema dei frattali o delle spirali vorrei postare questo risultato per poterne ragionare un po' con voi:

immagine 


è la mutata resurgo che sul mio computer muta...


credo che ad un certo punto la potenza di calcolo del mio computer sia insufficiente e quindi sposta qualcosa .


spero si possa vedere l'immagine una volta pubblicata, altrimenti il link è questo:
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10211969118253411&set=a.1419423895718.2057045.1536289911&type=3

a qualcuno succede?

In reply to CARLI GIOVANNI

Re: Verso i frattali con LibreLogo...

by FORMICONI ANDREAS ROBERT -

Deve succedere. Anche a me ho appena provato. Il mio computer segnala anche di avere raggiunto il limite massimo di 1000 chiamate ricorsive. Ma i "riccioli" mi sono venuti prima. Dipendono dal fatto che i numeri nel computer sono un'approssimazione di quelli veri. In particolare hanno limiti, in quanto sono sempre rappresentati da un numero finito di bit. Genericamente parlando, un qualsiasi algoritmo rischia di dare risultati imprevedibili quando i valori diventano troppo grandi o troppo piccoli. Un buon software previene queste condizioni lanciando dei messaggi di avvertimento ma può capitare che si presentino condizioni inusuali.

In reply to FORMICONI ANDREAS ROBERT

Re: Verso i frattali con LibreLogo...

by CARLI GIOVANNI -

Infatti, anche a me le chiamate ricorsive, ho pensato infatti agli Hz del computer...insomma, sì, da non andare oltre però interessante, è un esempio pratico di come la "formula" o il "codice" sia il modo migliore, più corretto per rappresentare queste curve.


Forse per una scuola superiore, non certo per le primarie, però interessante!


.-)



In reply to VELOCE MARTA

Re: Verso i frattali con LibreLogo...

by TARTARELLI BENEDETTA -
In collegamento a questo tema, volevo postarvi quello che ho creato io utilizzando la ripetizione, in riferimento ai frattali.

ho provato a costruire una conchiglia di quelle fossili a spirale smile