Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto di autore (art. 70 l. 633/1941) consente le riproduzioni parziali di opere altrui (“Il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o di parti di opera”) e la loro comunicazione al pubblico purché funzionali a fini di critica e discussione e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera. Inoltre, se effettuati a fini di insegnamento o di ricerca scientifica, l'utilizzo deve avvenire per finalità illustrative e per fini non commerciali.

È necessario che il riassunto, la citazione o la riproduzione siano “sempre accompagnati dalla menzione del titolo dell'opera, dei nomi dell'autore, dell'editore.”

Si tratta di una norma eccezionale rispetto alla regola generale che riconosce il diritto esclusivo dell’autore alla pubblicazione ed utilizzazione economica dell’opera. Quindi per il resto si ridistende la disciplina generale sulla pubblicazione di opere indipendentemente dal mezzo di riproduzione e comunicazione al pubblico impiegato (internet, stampa, videoproiezione…)

Anche ove si impieghi l’opera altrui nei limiti di cui all’art. 70, è buona cautela ricordare agli utenti nel sito in cui sono reperibili le slides oppure in una slide iniziale nel caso di proiezione off line, i limiti all’uso dei materiali riprodotti.

È esente da tali limitazioni e dal rischio di contenzioso l’impiego di materiale autoprodotto o rielaborato personalmente....


(leggi tutto)



Ultime modifiche: venerdì, 23 dicembre 2016, 08:57