Laurea in Storia - Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo (SAGAS)

Il corso si propone come un'introduzione all'antropologia culturale, e offre nozioni generali sulla disciplina, sulla sua storia, sulle metodologie di ricerca e i paradigmi teorici che la caratterizzano.

L'insegnamento ha un carattere introduttivo che permette l'acquisizione degli strumenti concettuali di base della disciplina. Ci si propone di sviluppare conoscenze relative ai temi fondanti dell'antropologia culturale e ai suoi metodi di indagine; acquisire conoscenze relative all'organizzazione della differenza culturale; sviluppare la capacità di applicare le conoscenze e le metodologie antropologiche allo studio di altre discipline umanistiche.


Anno accademico: 2020-2021

L'accesso alle lezioni a distanza e tutto il materiale sono reperibili  all'insegnamento:

B004037 (B001) - STORIA DELLA LINGUA ITALIANA (CURRICULUM: BENI ARTISTICI - B52) 2020-2021

Anno accademico: 2020-2021

Il corso si propone di ripercorrere la storia della biologia evoluzionistica dal XVIII secolo agli inizi del Novecento. Particolare attenzione sarà rivolta al dibattito sul "posto dell'uomo nella natura" e sulla classificazione ed esposizione del materiale antropologico e paleoantropologico.

Anno accademico: 2020-2021
Anno accademico: 2020-2021

"Lineamenti di storia romana" - Il corso si propone di delineare un profilo di eventi e aspetti basilari della civiltà e della storia romana, dalle origini al tardo-Impero (sec. VIII a. C.- V d. C.), con particolare riguardo ai legami tra politica, società ed economia, nonché a questioni di periodizzazione e al ruolo giocato in particolari contesti da alcune figure-chiave, attraverso: l'analisi di fonti classiche in traduzione; la lettura di studi moderni e recenti inerenti ai temi.



Anno accademico: 2020-2021

Il Laboratorio, dal titolo ‘Fuga mundi: eremiti, asceti, anti-sociali', si propone di guidare studentesse e studenti alla lettura di testi relativi a questo particolare aspetto della storia del cristianesimo. Dopo una breve introduzione, saranno i partecipanti al Laboratorio a lavorare direttamente sulle fonti.

La prima settimana sarà dedicata all'illustrazione del tema del laboratorio (fuga mundi) e a come impostare una ricerca individuale su questo tema. Si prenderanno in esame collezioni di fonti e strumenti bibliografici utili (soprattutto in formato elettronico). A partire dalle settimane successive, si analizzeranno insieme documenti, dall'età antica a quella contemporanea, relativi al tema. Quindi, saranno i partecipanti al laboratorio a discutere e presentare le proprie ricerche.

Anno accademico: 2020-2021

Storia della storiografia sul Medioevo dall'età moderna a quella contemporanea
Lo studio, i centri di ricerca, i repertori bibliografici, le grandi scuole di pensiero nella Medievistica internazionale dal secolo XV al XX.
Le modalità di stesura della tesi di laurea.

Anno accademico: 2020-2021

Il corso delinea la storia dell'Anatolia in epoca pre-classica con un focus speciale sulle civiltà che hanno lasciato fonti scritte, dall'inizio del secondo millennio aC fino alla morte di Alessandro Magno (IV aC).

Anno accademico: 2020-2021
Tirannide e libertà di parola nell'antica Grecia e a Roma' 
Il corso si propone di esaminare il rapporto fra libertà di parola e sistema politico nel mondo antico, con particolare riguardo all'ambito romano, in relazione a questioni legislative e forme di autocrazia, dalla fase monarchica all'epoca imperiale, attraverso l'analisi di fonti storiografiche greco-romane e la lettura di studi moderni e recenti sull'argomento.
Anno accademico: 2020-2021

Tutti i materiali sono reperibili al corso:

B001568 - Egittologia 2020-21

Anno accademico: 2020-2021

Tutto il materiale e le altre attività dell'insegnamento sono reperibili all'insegnamento:

B004488 - ASSIRIOLOGIA 2020-21

per accedere usa il seguente link: https://e-l.unifi.it/course/view.php?id=15277



Anno accademico: 2020-2021

La Grande Guerra, il Grande Dopoguerra. 1914-1923

Anno accademico: 2020-2021

Temi, problemi, metodi della storiografia europea dal XVI al XIX secolo. Orientamenti della ricerca storica sull’età moderna.

Il corso offre agli studenti che hanno già una conoscenza di base della storia dell'età moderna un orientamento sui temi e i problemi che hanno caratterizzato lo sviluppo della storiografia europea dal XVI al XIX secolo e, congiuntamente, un quadro di riferimento sulle tendenze contemporanee degli studi storici sull'età moderna. Per sostenere l'esame conclusivo del ciclo di lezioni di Storia della storiografia moderna è richiesto, oltre alla frequenza costante delle lezioni del corso, lo studio di 2 testi scelti nella bibliografia indicata.


Anno accademico: 2020-2021

Il corso ripercorrerà la storia medievale del continente europeo fra IV e XV secolo, mirando ad evidenziare le specificità di quest'area del mondo nell'evoluzione dal tardoantico all'età moderna. Come principale filo conduttore sarà seguito il plurisecolare rapporto tra Papato e Impero e tra Chiesa e società

Anno accademico: 2020-2021

In questo corso sono presenti anche i materiali per gli insegnamenti :

B003649(B042) Storia Moderna ( Laurea in Filosofia ) 2020 2021

B004981(B004) Storia Moderna ( Curriculum studi bilaterali : Italo Ungheresi) 2020 2021

Anno accademico: 2020-2021

L'accesso alle lezioni a distanza e tutto il materiale sono reperibili  all'insegnamento:

B004037 (B001) - STORIA DELLA LINGUA ITALIANA (CURRICULUM: BENI ARTISTICI - B52) 2020-2021


Anno accademico: 2020-2021