La XVII edizione del Corso di aggiornamento professionale in Diritto del lavoro, pioniere della formazione post-laurea del Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Firenze, si misura, come sempre, con i problemi più rilevanti dell’attualità giuslavoristica, forte di una docenza altamente qualificata e con spiccate sensibilità pratiche. 

Si comincerà affrontando le nuove dimensioni spazio-temporali della prestazione lavorativa, con un particolare focus sul lavoro agile.

Seguiranno lezioni su: la retribuzione e il contratto collettivo leader; gli appalti e l’interposizione illecita, aspetti penalistici inclusi; le questioni aperte in materia di licenziamenti; le novità del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza; le politiche del mercato del lavoro, con riguardo agli incentivi alle assunzioni per il lato “attivo” ed agli ammortizzatori sociali per quello passivo, più una finestra aperta sul reddito di cittadinanza.

Secondo la tradizione didattica del Corso, informale e interattiva, il confronto tra docenti e partecipanti sarà parte essenziale delle lezioni. Sarà altresì messa a disposizione, sulla piattaforma digitale, la documentazione utile all’approfondimento delle tematiche affrontate.